1. Home
  2. CRM
  3. Lead Generation su LinkedIn: ecco come fare

Lead Generation su LinkedIn: ecco come fare

lead generation su linkedin

La lead generation è un processo fondamentale per molte aziende. Ma come si fa a generare lead qualificati? Da dove si parte? A chi ci si affida?

Oggi ti spiego come funziona la Lead Generation su LinkedIn e come ottimizzarla con il metodo ResultConsulting.

 

Lead Generation su LinkedIn: il metodo ResultConsulting

Noi di ResultConsulting abbiamo costruito un metodo di sviluppo business personalizzabile, replicabile e performante che copre l’intero processo di Lead Generation e Lead Conversion attraverso l’uso di LinkedIn e CRM: Lead Generation su LinkedIn, creazione di un database di lead nel CRM, pipeline di vendita, creazione e la condivisione di contenuti di valore per nutrire i lead, email marketing automatizzato, fino ad arrivare ovviamente ad appuntamenti e vendite.

Il nostro metodo funziona nel 100% dei casi: non a caso siamo stati citati nel blog di Salesflare al primo posto tra le migliori aziende di LinkedIn outreach al mondo, oltre a essere gli unici italiani in classifica (leggi l’articolo completo di Salesflare).

Un piccolo, grande riconoscimento per noi che qualche anno fa siamo partiti da zero, e che abbiamo chiuso il 2022 con +474% del venduto rispetto al 2021 utilizzando lo stesso metodo che proponiamo ai nostri clienti.

 

Cos’è la Lead Generation?

Per Lead Generation si intendono tutti quei processi mirati a crearsi un database di contatti in target, ad attirare la loro attenzione e a vendere il proprio servizio.

Per avere senso e portare a risultati concreti, i lead devono essere qualificati: devono far parte della tua nicchia, cioè quel gruppo ben definito e specifico di persone che hanno dei problemi comuni che tu puoi risolvere con la tua soluzione, e che sono disposti a pagare per averla.

Insomma, si tratta di quelle persone a cui basterebbe dedicare attenzione e fornire del valore concreto per trasformarle in clienti spendenti.

Grazie alla lead generation, quindi, la tua azienda può alimentare costantemente e in maniera semi-automatica il database dei contatti qualificati.

 

Dove si fa Lead Generation?

Si possono generare lead in tanti modi diversi:

  • tramite delle apposite landing page in cui fornisci valore ai lead in cambio del loro contatto;
  • con i form di contatto;
  • attraverso il blog;
  • con l’email marketing;
  • utilizzando software di lead generation;
  • su LinkedIn.

Oggi ti parliamo di quest’ultimo punto: la Lead Generation su LinkedIn.

 

Perché usare LinkedIn per fare Lead Generation?

LinkedIn da solo genera l’80% dei lead social nel B2B. Ecco perché.

È un database di contatti

Con oltre 16 milioni di utenti in Italia di cui più di un milione di decision makers, rappresenta il più grande database di contatti B2B al mondo, e dispone di filtri specifici (che puoi applicare utilizzando il Sales Navigator) che ti permettono di targettizzare al meglio la ricerca di lead, in modo da trovare esattamente le persone che cerchi e che fanno parte della tua nicchia.

Funziona per inbound e outbound marketing

LinkedIn è ottimo sia per l’inbound che per l’outbound:

  1. Aggiornando il tuo riepilogo, il tuo profilo e soprattutto pubblicando contenuti di valore, puoi riuscire a “farti trovare” dai potenziali clienti favorendo una lead generation spontanea. Una statistica CEB dice che il 57% dei buyers svolge in autonomia il processo d’acquisto prima di parlare con un commerciale: con LinkedIn puoi far sì che questi buyers ti trovino, comprendano il tuo valore e si interessino a te.
  2. Con il Sales Navigator puoi cercare lead in target, contattarli, costruire una relazione con loro e nutrirli condividendo costantemente valore.

lead generation su linkedin outbound prospecting

Lavora in sinergia con il CRM

Ricordiamolo: LinkedIn da solo è all’1% del suo potenziale. Per tenere traccia delle attività, dei contatti, dei KPI, per creare dei processi automatizzabili e replicabili e per avere sempre un insight puntuale e aggiornato su azioni e risultati, è necessario integrarlo con un buon CRM.

E, fortunatamente, LinkedIn si integra perfettamente con i principali CRM. L’integrazione tra LinkedIn e CRM ti permetterà di risparmiare tantissimo tempo, perché potrai inserire con un click i lead che generi su LinkedIn nel CRM, organizzandoli e inserendoli nella pipeline di vendita.

lead generation su linkedin

 

Lead Generation su LinkedIn: come fare prospecting

Per trovare Lead qualificati su LinkedIn è importante dedicare del tempo all’attività di Prospecting, e quindi a:

  • cercare i Lead (ne abbiamo parlato qui);
  • portarli nel proprio CRM;
  • contattarli con messaggi personalizzati con cui condividere valore.

Abbiamo già scritto una guida completa sul LinkedIn Prospecting in cui approfondiamo tutti questi punti: la trovi in questo articolo.

Quanto tempo dedicare alla lead generation su LinkedIn

Con il nostro metodo, un commerciale riesce a lavorare circa 20 nuovi lead a settimana con 1 ora di Prospecting al giorno.

lead generation su linkedin tempo prospecting

 

Se vuoi saperne di più, programma una call con il nostro team: ti spiegheremo in cosa consiste il nostro metodo e come puoi adattarlo alla tua azienda per farla crescere e trovare nuovi clienti.

Nel frattempo, ti lascio il video (in inglese) di un webinar tenuto in collaborazione con Salesflare in cui ti spieghiamo come funziona.

Condividi

Articolo precedente
4 Esempi Headline LinkedIn da cui prendere spunto
Articolo successivo
Profilo Professionale LinkedIn: esempio da cui prendere spunto

Potrebbe interessarti

Linkedin,
Riepilogo LinkedIn: come scrivere per catturare l’attenzione dei Lead + 3 casi di successo
Leggi di più
Marketing B2B,
LinkedIn: la stretta di mano digitale nel mondo B2B
Leggi di più
Marketing B2B
Strategia di Marketing b2b: 3 consigli per iniziare su LinkedIn
Leggi di più
Fai evolvere il tuo modello di sviluppo business. Per sempre.