1. Home
  2. CRM
  3. LinkedIn e CRM: svelato il metodo per acquisire nuovi clienti

LinkedIn e CRM: svelato il metodo per acquisire nuovi clienti

É possibile trovare nuovi clienti con LinkedIn (clienti che siano in target e che convertano)?

Sì, è possibile: integrando LinkedIn e CRM, puoi rivoluzionare il tuo modo di fare business. Solo, devi farlo in un certo modo.

Stai per conoscere il processo di outbound che abbiamo studiato negli ultimi 2 anni e che ha cambiato le carte in tavola non solo per noi, ma anche per molti nostri clienti: un metodo sistematico, orientato al risultato e prevedibile per trovare nuovi clienti in target e che convertano.

Ti ho incuriosito? Continua a leggere per scoprire cosa possono generare LinkedIn e CRM insieme: il bello deve ancora arrivare.

LinkedIn e CRM: Il video del processo per acquisire nuovi clienti

Una settimana fa abbiamo organizzato un webinar in cui abbiamo raccontato il nostro processo collaudato per acquisire nuovi clienti con LinkedIn e CRM.

Se te lo sei perso, non c’è problema: puoi vedere la registrazione integrale del webinar in cui troverai la sintesi step by step del nostro modello di sviluppo business in outbound, con cui acquisire nuovi clienti grazie all’integrazione tra LinkedIn e CRM in un processo sistematico, focalizzato sul lungo periodo e che riesce a generare tra il 10% al 30-35% di tasso presa di appuntamento con potenziali clienti in target.

Sì, hai letto bene: i nostri clienti sono arrivati a ottenere fino al 35% di risposte positive con la un’attività di LinkedIn Prospecting basata sul nostro metodo.

Per ogni fase del processo, ti mostreremo le pratiche comuni da evitare e quelle che invece funzionano alla grande, e ti forniremo qualche piccolo spunto pratico su cui puoi iniziare a lavorare già da ora.

Clicca sul video qui sotto per guardare il nostro webinar “LinkedIn e CMR: un processo sistematico per acquisire nuovi clienti”.

nuovi clienti con linkedin e CRM come fare video ResultConsulting-consulenza-per-la-vendita-b2b

LinkedIn e CRM: il processo sistematico per acquisire nuovi clienti

Come hai visto dal video, il processo che abbiamo studiato si divide in 4 fasi:

  • Analisi del proprio business. Attenzione: per analisi non intendiamo buttare giù una lista di supposizioni sui clienti, o decidere di lasciar perdere e cercare di vendere a chiunque. Abbiamo notato che, in una buona percentuale di casi, le ipotesi relative al mercato che costruiamo nella nostra mente sono distanti da ciò che è la realtà, e che, nella quasi totalità dei casi, vendere a tutti non funziona. Analisi significa intervistare concretamente i clienti e i potenziali clienti (noi lo abbiamo fatto con oltre 150 imprenditori!), in modo da creare un database di informazioni utili per migliorarsi.
  • Creare le fondamenta del processo di outbound, il che significa selezionare e mappare le aziende, gestire gli account LinkedIn, integrarli con il CMR e relazionarsi con i decision Maker.
  • Generare Lead. Inviare un paio di messaggi random e generici non basta: la parola d’ordine per generare lead e farlo convertire come è successo ai nostri clienti, è Relazionarsi: bisogna costruire un rapporto con i propri potenziali, personalizzando il proprio messaggio e fornendo loro valore. Ne abbiamo parlato nel dettaglio nel nostro articolo su come fare prospecting su LinkedIn.
  • Convertire i Lead: e per farlo serve allineare Sales e Marketing per creare un workflow efficace che porti davvero valore ai prospect. Abbiamo affrontato questo tema nel nostro articolo sullo Smarketing.

LinkedIn e CRM: come funzionano insieme?

Il modello di sviluppo business che ti abbiamo presentato rappresenta processo sistematico e collaudato, che abbiamo testato in primis sulla nostra azienda e che poi abbiamo applicato a diversi nostri clienti, generando risultati come questi:

Azienda Risultato Tempistica ⏲️
Resilia25 nuove opportunità 3 mesi
Alpha Sistemi300 account lavorati
28 call
3 offerte inviate
3 mesi
Innovando45 account lavorati
3M di offerte inviate
200k di offerte chiuse
2 mesi
Consulente Paziente10 nuovi consulenti si uniscono al networkogni mese

LinkedIn e CRM: a chi è adatto questo processo di outbound?

Il processo che ti abbiamo raccontato è adatto a chi:

  • non ha mai sperimentato l’outbound ed è alla ricerca di un processo sistematico;
  • ha poca esperienza con l’outbound e utilizza metodologie come il telemarketing o le referenze, che oggi funzionano molto meno di una volta, e desidera implementare un processo orientato al risultato;
  • ha già esperienza con il prospecting via LinkedIn e vuole migliorare i risultati lungo tutta la pipeline.

Quindi come si fa?

Se ti riconosci in una di queste 3 categorie e pensi di aver bisogno di un processo sistematico per integrare LinkedIn e CRM e acquisire nuovi clienti, prenota una call con noi: ti spiegheremo in pratica come costruire un processo di questo tipo seguendo il nostro metodo collaudato. Ti aspettiamo!

TAGS: crm, linkedin, marketing b2b, vendite

Condividi

Articolo precedente
Personal Branding Canvas: cos’è e come si usa (anche per LinkedIn)
Articolo successivo
Gruppo LinkedIn: cos’è, come funziona e perché usarlo

Potrebbe interessarti

Marketing B2B
Cosa pubblicare su LinkedIn: consigli e idee pratiche per la tua content strategy
Leggi di più
Marketing B2B,
Come fare Prospecting su LinkedIn: la guida completa
Leggi di più
Linkedin
Blog LinkedIn: come usarlo per scrivere articoli
Leggi di più
Fai evolvere il tuo modello di sviluppo business. Per sempre.